rotate-mobile
Cronaca

Violenza sessuale a Trecastagni, ministro Lorenzin: "Fenomeno inaccettabile"

Lo ha detto il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, parlando degli ultimi casi di violenza tra cui quello avvenuto in provincia di Catania, a Trecastagni

"Il fenomeno degli stupri, della violenza sulle donne è diventato veramente inaccettabile". Lo ha detto il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, parlando degli ultimi casi di violenza sessuale, tra cui quello avvenuto in provincia di Catania, a Trecastagni, dove una dottoressa della guardia medica ha subìto una violenza sessuale durante il turno di lavoro.

Il grave episodio di violenza a Trecastagni

Il ministro ha poi affermato: "Noi stiamo combattendo su vari fronti da anni ormai per quanto riguarda questo tema: ci sono state le leggi sullo stalking e sul femminicidio. Abbiamo anche attivato le reti di accoglienza negli ospedali. Bisogna però dire che a Roma c'é stato un susseguirsi di violenze che fanno oggettivamente temere per la sicurezza. Deve quindi esserci un maggiore impegno e bisogna comprendere che c'è una grande percezione del rischio da parte delle donne".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale a Trecastagni, ministro Lorenzin: "Fenomeno inaccettabile"

CataniaToday è in caricamento