Trecastagni, proroga di sei mesi per lo scioglimento del Comune

La decisione è stata ratificata nel primo consiglio dei ministri del nuovo governo

Continuerà per altri sei mesi l'azione di governo della commissione straordinaria di Trecastagni. Il consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, "in considerazione della necessità di completare l'azione di ripristino dei principi di legalità all'interno dell'amministrazione comunale", ha prorogato il provvedimento di scioglimento del consiglio comunale della città etnea.

Di recente una sentenza del tribunale aveva reso candidabili gli ex amministratori in carica mentre il Tar aveva respinto il ricorso contro il decreto di scioglimento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

Torna su
CataniaToday è in caricamento