Tremestieri, ecco orari e modalità di apertura del cimitero

Per tre giorni il cimitero del paese resterà pertanto aperto: sabato e lunedì dalle 8 alle 18, domenica dalle 18 alle 20

Nonostante il periodo di grandi limitazioni e sacrifici imposti a livello globale, causa Covid 19, il sindaco decide di non privare i suoi concittadini della tradizionale visita ai propri cari in occasione della festività dei morti. Così come comunicato in una nota i tremestieresi avranno pertanto libero accesso al cimitero. Per tre giorni il cimitero del paese resterà pertanto aperto: sabato e lunedì dalle 8 alle 18, domenica dalle 18 alle 20. Confermata anche la tradizionale benedizione delle tombe che, se pure in forma ridotta, si terrà domenica alle ore 16. Per evitare assembramenti, sono stati studiati appositi percorsi e delimitate delle aree dedicate all'ingresso e all'uscita.

"La festività della commemorazione dei defunti è profondamente sentita da noi siciliani - spiega il sindaco Santi Rando - Il governo regionale ha demandato ai comuni la possibilità di vietare o limitare l' accesso ai cimiteri in queste particolari giornate, al fine di evitare assembramenti. Noi abbiamo scelto di consentire a tutti l'accesso, rendendolo sicuro grazie a specifici percorsi studiati e realizzati per facilitare il transito dei visitatori. Ringrazio il vice presidente del consiglio Santo Nicosia per l'impegno profuso nell'organizzazione di queste particolari giornate. 
Siamo felici di non aver privato i nostri concittadini di una festa tanto attesa e sentita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento