Tremestieri: musicista sorpreso con 4 chili di marijuana in casa

I Carabinieri della Stazione di San Giovanni la Punta hanno arrestato un sedicente musicista, che all'interno della propria abitazione deteneva quattro chilogrammi di marijuana e circa 40 grammi di hashish

I Carabinieri della Stazione di San Giovanni la Punta hanno arrestato A.G.U.G., 40enne, incensurato, di Tremestieri Etneo, sedicente musicista, che all’interno della propria abitazione deteneva quattro chilogrammi di marijuana e circa 40 grammi di hashish. I militari, che monitoravano l’appartamento dell’uomo da qualche giorno, insospettiti da un viavai di giovani e di autovetture a tutte le ore, hanno fatto irruzione nell’abitazione nella mattinata di ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti, occultati dietro piatti e bicchieri in un armadio della sala da pranzo, ben 60 involucri contenenti un sostanzioso quantitativo di marijuana. Ogni confezione riportava un nome di fantasia, verosimilmente per attirare i clienti, del tipo “Naturello 2011, Pozzo dei Desideri 2010, Naturello Battagliero 2011, Angelica 2011, Supermery, Hot 2011, Ok 2011, Extra doc, Super Sole 2011, Excellent 2011, XXX Extreme 2009”.

L’uomo, prima che i militari accedessero ai locali, accortosi dell’imminente intervento dei Carabinieri, ha tentato invano di gettare tre involucri dalla finestra che sono stati recuperati nell’immediatezza da un altro equipaggio, appostato sul retro dell’abitazione. Lo stupefacente, al dettaglio, avrebbe fruttato allo spacciatore una somma di circa 40.000 euro. Ora il musicista compositore, così si e’ presentato ai militari dell’Arma giustificando il possesso della droga come ausilio allo svolgimento della sua attività artistica, dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Nel frattempo per lui si sono aperte le porte del Carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento