Parte da Catania l'iniziativa "il treno verde" di Legambiente

Protagoniste le associazioni e le aziende che, scommettendo su nuovi processi produttivi, generano profitti compatibili con l'ambiente

Il prossimo 24 febbraio partirà da Catania l'edizione speciale dell'iniziativa “Il treno verde”, storica campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato, dedicata quest'anno al tema dell’economia circolare, termine utilizzato per definire un sistema economico ideato per potersi rigenerare da solo. Se ne discute da tempo al parlamento Europeo e sarà l'argomento più importante per la normativa ambientale varata dall’Unione negli ultimi anni. Si prevedono per il settore produttivo risparmi di 600 miliardi di euro e il taglio ogni anno del 2-4% delle emissioni climalteranti.

L’obiettivo del "treno verde" sarà quello di portare a Bruxelles l’Italia delle eccellenze dell’economia circolare. La tappa di Catania sarà la prima in Italia ed avrà come obiettivo principale quello di raccontare le aziende, le startup, le cooperative e le associazioni che, scommettendo su nuovi processi produttivi, fanno  circolare l'economia in Sicilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento