rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Aveva stipulato un'assicurazione online ma era una truffa: denunciata una coppia

Il giovane, un 24enne, ha capito di essere stato truffato quando è stato fermato dalla polizia nel corso di un controllo. E' emerso che non aveva alcuna copertura assicurativa e con gli agenti ha ricostruito i passaggi del raggiro in cui è caduto

Era stato fermato nel corso di un controllo di polizia e quando ha mostrato la sua assicurazione gli agenti hanno scoperto la truffa. Infatti il veicolo, di un giovane di 24 anni, non era coperto da alcuna polizza assicurativa e così gli agenti hanno ricostruito con la "vittima" le modalità di acquisto e sono risaliti a una coppia, di 58 anni e 35 anni, accusata del reato di truffa.

E' emerso come il ragazzo avesse trovato online una vantaggiosa polizza assicurativa: allettato dall’offerta aveva preso contatti telefonici con la fantomatica agenzia e, una volta
ricevuto il preventivo, aveva deciso di concludere la stipula del contratto assicurativo effettuando un bonifico bancario sul conto corrente fornitogli. Immediatamente dopo aver
effettuato il pagamento, è stato ricontattato attraverso una piattaforma di messaggistica dai fantomatici assicuratori i quali lo invitavano a versare un’ulteriore somma di denaro su una carta prepagata, laddove volesse accelerare i tempi di stipula dell’assicurazione e l’invio della polizza che, effettivamente, dopo il nuovo versamento, gli è stata subito inviata.

Soltanto dopo essere stato fermato dalla polizia il giovane ha scoperto la truffa e ha denunciato. La polizia - analizzando i flussi bancari e le carte prepagate - è riuscita a risalire all’identità dei due finti assicuratori, ponendo fine alla loro attività illecita. Quest'ultima è parecchio fiorente specie in rete, sempre con lo stesso "sistema": una piattaforma web
contraffatta riproducente il logo delle più note compagnie assicurative, tariffe particolarmente vantaggiose, contatti solo attraverso numeri di telefonia mobile e social. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva stipulato un'assicurazione online ma era una truffa: denunciata una coppia

CataniaToday è in caricamento