rotate-mobile
Cronaca

Truffatore seriale si finge elettricista e ruba 100 euro ad una commessa

Era stato preso ben 8 volte per reati analoghi. A questa lunga serie si aggiunge ora l'ennesima denuncia

Fingendosi un elettricista con un conto da saldare, un pregiudicato 48enne di Biancavilla è riuscito a scucire 100 euro alla commessa di un negozio di Belpasso, dichiarando di avere un debito col titolare per una prestazione lavorativa mai fatta. Per convincere la ragazza a consegnargli il denaro, ha addirittura inscenato una telefonata col proprietario del negozio, dando prova di grandi doti di recitazione.

Quando si è allontanato, la giovane ha scoperto l'inganno e chiamato i carabinieri che sono riusciti a rintracciarlo in via Roma, restituendo la refurtiva al proprietario. Si è poi scoperto che l'uomo era stato denunciato per truffa ben 8 volte, per reati fatti sempre con lo stesso modus operandi. A questa lunga serie si aggiunge ora l'ennesima denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffatore seriale si finge elettricista e ruba 100 euro ad una commessa

CataniaToday è in caricamento