menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Piemonte riesce ad accedere al conto bancario di un brontese: denunciata

Secondo l'accusa, la donna, il 26 novembre 2013, sarebbe riuscita accedere a conto corrente bancario di un cliente della banca Credem, agenzia di Bronte effettuando un bonifico di 911 euro a suo favore

Una donna piemontese di 45 anni è stata denunciata in stato di libertà da carabinieri del comando provinciale di Catania per frode informatica.

Secondo l'accusa, la donna, il 26 novembre 2013, sarebbe riuscita accedere a conto corrente bancario di un cliente della banca Credem, agenzia di Bronte effettuando un bonifico di 911 euro a suo favore.

Le indagini erano state avviate dopo la denuncia della vittima un 59enne di Bronte. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Catania ha aperto un'inchiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento