Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Smascherata truffatrice on-line, vendeva su 'Subito' abiti femminili

I Carabinieri di Bronte l'hanno però smascherata, grazie anche alla denuncia di una giovane brontese, che nel marzo scorso aveva ricaricato di ben 300 euro la postepay della signora per ricevere indumenti

Attirava le vittime su subito.it commerciando abiti femminili che però non consegnava agli acquirenti. I Carabinieri di Bront l’hanno però smascherata, grazie anche alla denuncia di una giovane brontese, che nel marzo scorso aveva ricaricato di ben 300 euro la postepay della signora per ricevere indumenti, mai giunti a destinazione. Accertamenti sul numero della carta postale ed ecco che salta fuori l’identità della donna, la 40enne C.T., di Napoli, già gravata da precedenti penali specifici, denunciata dai militari per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smascherata truffatrice on-line, vendeva su 'Subito' abiti femminili

CataniaToday è in caricamento