Cronaca

Lotta ai tumori, la Lilt torna a Catania con olio d'oliva per chi dona

Chi aderirà o rinnoverà l’adesione alla Lilt, riceverà in omaggio una bottiglia di olio extravergine di oliva

Si concluderà domani a Catania – domenica 25 marzo – la 17esima edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, la campagna sulla prevenzione promossa dalla Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori). Nel capoluogo etneo, l’associazione curerà due gazebo all’interno dei mercatini di “Campagna Amica” in piazza “Giovanni Verga” e presso il Nuovo mercato coperto “La Nuova Dogana” al Porto. Come già avvenuto domenica scorsa a Belpasso, con tre stand allestiti nelle piazze Sant’Antonio, Duomo e Stella Aragona, i volontari Lilt promuoveranno, mediante la sensibilizzazione e distribuendo opuscoli tematici, il valore della prevenzione come baluardo nella lotta alle neoplasie basato su un corretto stile di vita che unisce giusta alimentazione, attività fisica costante, visite periodiche di prevenzione. Chi aderirà o rinnoverà l’adesione alla Lilt, riceverà in omaggio una bottiglia di olio extravergine di oliva, il cui ricavato andrà a sostegno delle attività della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Per il 2018 la Lilt nazionale ha promosso l'hashtag #giocadanticipo, alla base del messaggio lanciato dalla “Squadra della Prevenzione” che, quest’anno ha “convocato il giudice di Masterchef Joe Bastianich, la food blogger Chiara Maci, il cuoco siciliano Filippo La Mantia, l’attore Paolo Ruffini, l’apneista Alessia Zecchini.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta ai tumori, la Lilt torna a Catania con olio d'oliva per chi dona

CataniaToday è in caricamento