Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Decreto di respingimento per dieci tunisini irregolari, otto ritorneranno in patria

Si è proceduto al respingimento degli stranieri provenienti da Paesi non ritenuti a rischio

foto archivio

Lo scorso 12 aprile 2021, dopo lo sbarco di 328 cittadini extracomunitari avvenuto presso il porto di Catania dalla nave “ Excellent”, si è proceduto al respingimento degli stranieri provenienti da Paesi non ritenuti a rischio e con i quali l’Italia ha stipulato accordi relativi al rimpatrio di eventuali loro connazionali che tentano di entrare nel nostro Paese, eludendo le leggi in vigore. Nella fattispecie, 10 cittadini tunisini sono stati raggiunti dal decreto di respingimento, emesso dal questore etneo presso il cpr di Potenza. Dopo le formalità di rito e la convalida dell’autorità giudiziaria, 8 di questi sono stati ricondotti in Tunisia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto di respingimento per dieci tunisini irregolari, otto ritorneranno in patria

CataniaToday è in caricamento