Si rifiutano di pagare il conto in un locale, denunciata coppia di turisti francesi

Nel corso dei controlli della polizia municipale, sono stati anche elevati tre verbali di contravvenzione ad altrettanti locali per aver diffuso musica fuori dall’orario consentito e verbalizzati anche cinque parcheggiatori abusivi

Prosegue il controllo del territorio della polizia municipale, soprattutto nel centro storico in merito agli orari della diffusione musicale e al contrasto delle condotte illecite. Nella notte tra il 29 e 30 luglio una coppia francese D.M. di 23 anni e D.A. di 31 anni è stata denunciata a piede libero per resistenza e rifiuto di fornire le generalità al personale del reparto annona guidato dal commissario Francesco Caccamo.

Entrambi in un ristorante di via Michele Rapisardi si erano rifiutati di pagare il conto e hanno reagito violentemente ai controlli di una pattuglia annonaria che operava in zona. La colluttazione che ne è seguita si è conclusa con il fermo della coppia, grazie anche all’aiuto di una pattuglia dei carabinieri che presidiava il centro storico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due francesi sono stati condotti dagli ispettori annonari al comando della polizia locale per gli accertamenti di rito e il magistrato di turno ne ha disposto la remissione a piede libero con relativa denuncia penale a carico. Nel corso dei controlli, eseguiti su direttiva del sindaco Pogliese e dell'assessore Porto, sono stati anche elevati tre verbali di contravvenzione ad altrettanti locali per aver diffuso musica fuori dall’orario consentito e verbalizzati anche cinque parcheggiatori abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento