Tutela ambientale, Dusty a supporto delle iniziative di Legambiente e Plastic Free Onlus

Doppio appuntamento, domenica 27 settembre, dalle 9.30: Riserva del fiume Simeto e piazza Federico di Svevia

Sono due le associazioni ambientalistiche - Legambiente Catania e Plastic Free Onlus - che si avvarranno del supporto tecnico di Dusty per la pulizia straordinaria di due aree diverse della città: Riserva del Fiume Simeto e Piazza Federico di Svevia. Due appuntamenti, nella medesima giornata - domenica 27 settembre - per i quali Dusty metterà a disposizione guanti in nitrile, sacchi trasparenti per la raccolta differenziata e pinze prendi-rifiuti. E per proseguire nel cammino avviato della sensibilizzazione verso una corretta raccolta differenziata, distribuirà anche i Dizionari dei rifiuti, ai cittadini che vorranno aderire alle particolari e straordinarie pulizie.

Le due azioni ambientali

Domenica 27 settembre, dalle 9.30 e fino alle 13.00 Legambiente Catania che aderisce alla campagna nazionale “Puliamo il mondo”, darà appuntamento a quanti vorranno unirsi alla giornata ecologica, alla Riserva del Fiume Simeto (accanto al lido Le Capannine, direzione Siracusa). In quest’area naturalistica, i volontari raccoglieranno plastica, carta e altri rifiuti non pericolosi e non ingombranti, allo scopo di acquisire la consapevolezza del danno ambientale e salutare che provocano questi rifiuti abbandonati. Plastic Free Onlus ha organizzato invece, in piazza Federico di Svevia, la pulizia e la raccolta delle bottiglie di plastica che deturpano la piazza e le zone antistanti il Castello Ursino. Per incrementare in numero delle adesioni, l’associazione invita i catanesi che vorranno partecipare ad iscriversi all’evento, attraverso un semplice form online: (https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/27-sett-catania/).

Nel rispetto delle disposizioni vigenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, le due iniziative sono aperte a tutti i cittadini, perché prendendo parte a queste azioni ecologiche, i partecipanti si renderanno conto della quantità di rifiuti che vengono abbandonati vicino a loro e che spesso, non appena rimossi dagli operatori Dusty, si ritrovano nuovamente sul selciato, sulle aiuole o sulle spiagge, deturpando l’ambiente. I rifiuti raccolti e differenziati, di entrambe le bonifiche, saranno ritirati dagli operatori Dusty che provvederanno a conferirli nelle piattaforme di avvio al riciclo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento