Uccide squaletto a mani nude, denunciato dall'Enpa

E' stato denunciato dalle Guardie Zoofile del Nucleo Provinciale Enpa di Catania un uomo che dopo aver catturato un cucciolo di verdesca lo ha portandolo a riva rendendo la morte dell'animale lunga e penosa. I fatti risalgono a venerdì 4 luglio e l'episodio è avvenuto nella spiaggia di Fondachello

E' stato denunciato dalle Guardie Zoofile del Nucleo Provinciale Enpa di Catania un uomo che dopo aver catturato un cucciolo di verdesca lo ha portandolo a riva rendendo la morte dell'animale lunga e penosa. I fatti risalgono a venerdì 4 luglio e l'episodio è avvenuto nella spiaggia di Fondachello. La scena è stata ripresa dal figlio del signore in questione, che ha poi pubblicato su facebook il filmato elogiando il padre per aver catturato a mani nude l'animale di circa 50 centimetri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Rimane l'amaro di quanti si sono scatenati contro lui e il padre per l' uccisione ripresa e vantata" ha dichiarato il Responsabile delle Guardie Zoofile Enpa di Catania, Cataldo Paradiso "ma, oltre al disgusto che si può provare guardando certe scene è triste rendersi conto di come ancora nel 2014 e nonostante le leggi a tutela degli animali che ne fanno divieto, si debba assistere a spettacoli macabri dove gli animali vengono uccisi e sottoposti ad inutili e crudeli sofferenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento