Uffici Tarsu di palazzo dei Chierici, Mirenda: "Assenti scivole e ascensori"

Il consigliere comunale sottolinea le difficoltà degli utenti che protestano per le difficoltà che devono affrontare tutte le volte che sono costretti a raggiungere la sede della Ragioneria. "Situazione difficile soprattutto per anziani e diversamente abili"

Difficoltà a raggiungere gli uffici della Tarsu al secondo piano di Palazzo dei Chierici, in piazza del Duomo. Il consigliere comunale, Maurizio Mirenda, sottolinea le difficoltà degli utenti, i quali protestano per le difficoltà che devono affrontare tutte le volte che sono costretti a raggiungere la sede della Ragioneria.

"Ho raccolto decine di segnalazioni da parte di cittadini, soprattutto anziani e diversamente abili, che praticamente non possono accedere agli Uffici della Tarsu - dichiara Mirenda - Un impedimento dovuto al fatto che, all’interno di un edificio antico come Palazzo dei Chierici, non ci sono ascensori o scivole ma solo ripide scalinate"

"In particolare, - aggiunge Mirenda - chi è costretto a vivere su una sedia a rotelle dev’essere accompagnato da un normodotato che prenda così carico della sua cartella. Una situazione di notevole disagio che può essere risolta trasferendo gli uffici della Tarsu al piano terra. Una soluzione attuabile in tempi brevissimi, senza nessun tipo di costo per le casse comunali e che avrebbe l’effetto di avvicinare la gente all’amministrazione. Esattamente l’opposto di quello che succede ora. Ecco perché il sottoscritto Maurizio Mirenda chiede al Sindaco di farsi immediatamente carico del problema evitando ulteriori difficoltà a tutti quei contribuenti che nei giorni stabiliti affollano, cartelle alla mano, gli uffici della Tarsu"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento