Un altro squalo avvistato nelle acque di Aci Castello

Continuano i presunti avvistamenti di squali ad Acireale. Venerdì, alla scogliera di Acicastello, un nuovo grido di allarme di due diportisti che hanno chiamato al numero d'emergenza

Continuano i presunti avvistamenti di squali ad Acireale. Venerdì, alla scogliera di Acicastello, un nuovo grido di allarme di due diportisti che hanno chiamato al numero d'emergenza.

Secondo il racconto dei due coniugi che hanno avvistato lo squalo, il cetaceo si è avvicinato fino a mezzo metro. Per i pescatori del posto, però, ci sono pochi dubbi: non è un tonno, perché in questo caso l'animale era lì da solo e non in gruppo, e neanche un pesce luna visto che questi animali non nuotano in circolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento