Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Una biologa dell'università di Catania nel team che ha isolato il coronavirus

Uno straordinario risultato ottenuto dal team dello Spallanzani di Roma in cui lavora anche la professionista originaria del ragusano e che si è formata nella città etnea

"Abbiamo cullato il virus e abbiamo avuto anche un po' di fortuna". Con queste semplici parole, piene di umiltà, la dottoressa Concetta Castilletti - ricercatrice dello Spallanzani - ha commentato la recente notizia dell'isolamento del virus avvenuto grazie all'intenso lavoro del team della struttura romana di cui fa parte.

Il coronavirus dunque adesso si potrà studiare meglio grazie alla dottoressa, che ha 56 anni e 2 figli, originaria del ragusano e che ha studiato nell'ateneo catanese. Da anni lavora allo Spallanzani e già in passato ha fronteggiato le emergenze determinati da virus di ampia diffusione.

"Lo studio dei campioni chimici - ha detto ancora Castilletti - è iniziato da giorno 29 e non è stato semplice ottenere il risultato". Ha poi ribadito che si tratta di una vittoria di squadra e la biologa è stata impegnata con tutto il team 24 ore su 24.

Ad annunciare l'isolamento del virus è stato il ministro per la Salute Speranza: "E' una notizia di portata globale che testimonia l'eccellenza dei nostri ricercatori. Aver isolato il virus significa avere piu chanche di poterlo studiare e cosa si potrà fare per contrastarne la diffusione. Siamo orgogliosi che il nostro Paese abbia ottenuto questo obiettivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una biologa dell'università di Catania nel team che ha isolato il coronavirus

CataniaToday è in caricamento