Una mostra d'arte permanente nel commissariato di Nesima

A seguito di diversi incontri sulla legalità si è concluso un concorso che consentirà agli alunni dell'artistico di esporre i loro quadri sul tema della leaglità

Con la conclusione dell'anno scolastico volge al termine il concorso "la Polizia nell'arte" che ha visto parte attiva il personale del commissariato di Nesima e gli studenti del liceo artistico Lazzaro. Diversi gli incontri sui temi della legalità e della giustizia dai quali gli studenti hanno tratto spunto per realizzare quadri, bozzetti e opere grafiche.

Queste ultime abbelliranno i locali del commissariato all'interno del quale nascerà una mostra permanente.

I risultati di questo lavoro sono tangibili nelle realizzazioni pittoriche, bozzetti e opere grafiche, pensate e create per l’arredo dei locali del Commissariato che verrà, in tal modo, impreziosito da raffinate produzioni artistiche che hanno nell’originalità e nella schiettezza i loro punti di forza.


A suggellare il concorso domani, in via Generale Ameglio, i lavori degli studenti verranno consegnati nelle mani del cicario del questore, il dottor Salvatore Fazzino, e in quelle del dirigente del commissario capo dottoressa Laura Romano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


La mostra permanente testimonierà, a quanti vi si troveranno a transitare, il legame tra i giovani e la polizia e la costante ricerca di un dialogo teso alla condivisione dei più alti valori di legalità e della pacifica convivenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento