menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvo Pogliese incontra la vincitrice di "Una ragazza per il cinema"

Il sindaco ha accolto nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti Naomi Moschitta, vincitrice di “Una Ragazza per il Cinema”

“Un concorso di valenza nazionale dedicato a bellezza e talento vinto da una giovane catanese è un'ulteriore conferma di come la nostra terra abbia potenzialità enormi e capacità di esprimersi e primeggiare in tanti settori. Mi auguro che il traguardo raggiunto possa segnare l'avvio di un percorso professionale importante”. Così il sindaco Salvo Pogliese ha accolto nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti Naomi Moschitta, insignita nei giorni scorsi al Teatro antico di Taormina del titolo di “Una Ragazza per il Cinema” nell'ambito della trentesima edizione del concorso nazionale che premia bellezza e talento. Ad accompagnare la nuova Miss in municipio, prima catanese ad aggiudicarsi la competizione, i patron della manifestazione Antonio Lo Presti e Daniela Eramo e il giornalista Lucio Di Mauro. “Come amministrazione – ha aggiunto il primo cittadino - siamo pronti a supportare e ospitare la prossima edizione del concorso perché è anche attraverso questi eventi che si promuove il territorio con il suo barocco e le sue bellezze”. “Ringrazio il sindaco per l'accoglienza – ha detto Naomi Moschitta -, mi sento fieramente catanese e siciliana e darò il massimo per portare avanti il nome di Catania e della Sicilia nell'ambito del mio nuovo percorso nel mondo dello spettacolo e degli studi che inizierò a breve a Roma nella prestigiosa Accademia di Rossella Izzo”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento