Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Università

Unict, nuovo Senato accademico: Recca chiede la fiducia sul suo operato

Il rettore Antonino Recca conferma l'inserimento, durante la seduta d'insediamento del Senato, di una una mozione di fiducia sul suo recente operato e riguardante anche il prosieguo dell'attività amministrativa

Oggi pomeriggio, lunedì 2 luglio, alle 16, nella sala degli organi di governo del Palazzo centrale dell'Università, si terrà la seduta inaugurale del nuovo Senato accademico dell'Ateneo, i cui componenti - rappresentanti dei direttori di dipartimento, dei docenti e del personale tecnico-amministrativo - sono stati eletti il 20 giugno scorso.

Come più volte annunciato nei giorni precedenti le votazioni, e "anche alla luce di recenti interventi pubblici di alcuni neo-senatori che esprimono una posizione largamente minoritaria in Ateneo", il rettore Antonino Recca conferma l'inserimento all'ordine del giorno della seduta d'insediamento del Senato di una mozione di fiducia sul suo recente operato e riguardante anche il prosieguo dell'attività amministrativa, che si protrarrà fino all'ottobre 2013, scadenza naturale del secondo mandato alla guida dell'Ateneo catanese.


La richiesta del rettore, sulla quale tutti i senatori si esprimeranno a scrutinio segreto, si configura pertanto come "un atto di attenzione e rispetto verso tutta la comunità universitaria catanese, delle cui istanze il Senato democraticamente eletto costituirà il massimo organo di rappresentanza per il prossimo quadriennio"; un passaggio "ancor più significativo, considerato che avviene in un momento nel quale è stato appena condotto a termine il radicale cambiamento della governance universitaria stabilito dalla riforma Gelmini, che numerose polemiche ha suscitato nell'intero sistema accademico nazionale, e nell'Ateneo catanese in particolare, a seguito dell'entrata in vigore della stessa legge di riforma, della conseguente emanazione dei nuovi statuti e della loro successiva applicazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unict, nuovo Senato accademico: Recca chiede la fiducia sul suo operato

CataniaToday è in caricamento