Parte la web tv d’Ateneo: nello staff il fratello pensionato del Rettore Recca

Un bando per formare lo staff che si occuperà della emittente televisiva d'Ateneo. A farvi parte anche il fratello del rettore Recca, ex dipendente di Antenna Sicilia/Teletna, emittenti appartenenti al gruppo Ciancio

A metà agosto, una nota dell'Università di Catania, annunciava l'arrivo della web tv d’Ateneo. Era uno dei punti del programma elettorale del 2009, annunciato dal rettore dell’Università di Catania Antonino Recca.

Nella nota diffusa lo scorso 20 agosto, si leggeva: "Sta per prendere concretamente le mosse la nuova web tv d’Ateneo, che andrà ad arricchire il bouquet di strumenti di comunicazione di cui l’Università etnea è già dotata (il Bollettino d’Ateneo e Radio Zammù) e che fanno di essa – unitamente, fra le altre, alle università romane, di Torino e di Lecce – una delle realtà leader in Italia per quel che concerne i mass media universitari".

Ed ecco che si comincia a delineare anche lo staff che dovrà gestire la nuova struttura. Già tre persone sono state reclutate con un bando, il n. 1845, del 23 maggio scorso. Si cercavano tre figure professionali, un responsabile di produzione, un responsabile di palinsesto e un responsabile della regia. Ma considerato che “il personale in servizio non può essere distolto dagli attuali compiti senza pregiudizio alla struttura” l’amministrazione ha deciso di instaurare “tre rapporti di collaborazione esterna”. Richiesta la laurea e la documentate esperienza per ogni figura in emittenti televisive operanti con concessione governativa per il territorio regionale. Compenso lordo 18.000 euro per un anno.

Il bando scadeva il 23 giugno. Ed ecco i vincitori, i cui nomi sono stati pubblicati on line dall’Ateneo in virtù delle norme sulla trasparenza. Ad aggiudicarsi gli incarichi di responsabile di palinsesto, responsabile di produzione e responsabile della regia sono stati la dott.ssa Rosaria Macauda, nata a Catania il 2/8/1981; il dott. Severino Recca, nato a Catania il 26/01/1954, fratello del rettore Recca, con alle spalle anni di esperienza ad Antenna Sicilia/Teletna, emittenti catanesi di primo piano su scala regionale, appartenenti al gruppo Ciancio. Per entrambi il contratto è già in essere, partito dal 1° settembre. Terzo vincitore il dott. Bonatesta Christian, nato a Nardo' (LE) il 08/11/1977. In questo caso il contratto partirà dal 15 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento