Università, Bellantoni ritira le dimissioni: resta direttore generale dell'ateneo

Bellantoni ha illustrato all'assemblea le ragioni che lo hanno portato alla richiesta di risoluzione anticipata del rapporto di lavoro con l'Ateneo catanese, chiarendo che i motivi del disagio

Candeloro Bellantoni ha ritirato le dimissioni da direttore generale dell'Università di Catania partecipando a una riunione congiunta del Senato accademico e del Consiglio di amministrazione convocata dal Rettore Francesco Basile, in seduta straordinaria. Bellantoni ha illustrato all'assemblea le ragioni che lo hanno portato alla richiesta di risoluzione anticipata del rapporto di lavoro con l'Ateneo catanese, chiarendo che i motivi del disagio manifestato nella sua nota sono riconducibili soltanto alla impossibilità di portare avanti in tempi stretti l'attesa riorganizzazione amministrativa per le difficoltà incontrate a causa di esigenze contrastanti espresse da varie componenti dell'amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un aperto confronto e al termine dei numerosissimi interventi, con i quali i rappresentanti dei docenti, del personale e degli studenti hanno manifestato apprezzamento per l'operato del Dg, constatato che non è venuta meno la fiducia reciproca tra il Rettore, gli Organi di governo e Bellantoni, il Senato e il Consiglio hanno chiesto all'unanimità al Direttore generale di proseguire il suo percorso alla guida dell'amministrazione universitaria etnea, garantendo pieno appoggio alla sua azione. Bellantoni ha ringraziato l'assemblea e ha ritirato le dimissioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento