menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, l'ateneo catanese contesta l'elezione del presidente Corfilac

Lo scorso 14 marzo era stato eletto Giorgio Carpenzano, capo dell'Ispettorato agrario di Ragusa

L'Università di Catania ha impugnata la delibera dell'assemblea dei soci che ha portato all'elezione del nuovo presidente del Corfilac, il consorzio di ricerca della filiera lattiero-caseario. Lo scorso 14 marzo era stato eletto Giorgio Carpenzano, capo dell'Ispettorato agrario di Ragusa.

Una nomina, secondo l'ateneo catanese, che viola le norme statutarie del consorzio che prevede alla massima carica l'elezione di un docente universitario. L'Università di Catania ha invitato i consorziati a revocare, in autotutela, la delibera con cui si è proceduto alla nomina

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento