Università, Bellantoni è il nuovo direttore generale d'ateneo

Il 24 maggio scorso il senato accademico aveva già espresso parere favorevole sulla proposta del rettore Francesco Basile

Il nuovo direttore generale dell'ateneo catanese è Candeloro Bellantoni. Ad assegnargli l'incarico il consiglio d'amministrazione dell'università di Catania, su proposta del rettore Francesco Basile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già lo scorso 24 maggio il senato accademico aveva espresso parere favorevole. Bellantoni è di origini calabresi ed è al momento il direttore generale dell'Universita' di Milano-Bicocca, individuato con un avviso pubblico di selezione  per titoli e colloquio. Avvocato, lavora per l'ateneo milanese dal 1991, con diversi ruoli dirigenziali fino a quelli di direttore amministrativo e poi direttore generale dal 2012

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento