menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vacanza annullata, giudice condanna Tour Operator Codacons: "Sentenza Storica"

La vicenda risale al 2010 quando alcuni catanesi avrebbero dovuto compiere una vacanza a Mosca e San Pietroburgo. Ma la meta del viaggio fu colpita da violenti incendi. I consumatori si sono rivolti al Codacons e sono stati assistiti dall'avvocato Floriana Pisani

Il giudice di pace di Catania, Rosa Anna Tremoglie, ha condannato un tour operator a rimborsare un gruppo di turisti, i quali per “eventi non imputabili alle parti” non hanno potuto usufruire del pacchetto di viaggio.

“La vicenda risale al 2010 quando – spiega Francesco Tanasi, segretario nazionale del Codacons - alcuni catanesi avrebbero dovuto compiere un viaggio 'tutto compreso' denominato Tour Mosca-San Pietroburgo, nel periodo compreso tra il 13 e il 20 agosto 2010. Proprio in quel periodo si apprendeva dai mass media che la città di Mosca veniva colpita da violenti incendi tanto che la Farnesina pubblicava, a partire dal 3 agosto 2010, avvisi di allerta e consigliava espressamente di rinviare i viaggi non strettamente necessari nelle zone colpite dal forte inquinamento atmosferico”.

“In seguito al comunicato- continua Tanasi - come peraltro comprensibile, i consumatori accoglievano l'invito della Farnesina e decidevano di rinviare il loro viaggio che, stante l'esclusiva finalità turistica, appariva evidentemente non necessario. Pertanto i consumatori decidevano di risolvere il contratto di compravendita chiedendo al Tour operator la restituzione della somma complessivamente versata come corrispettivo pari a 3.778 euro. La richiesta, però, rimaneva priva di riscontro e, come spesso accade, i consumatori devono adire le vie legali per tutelare i propri diritti, come nel caso di specie. I consumatori si sono rivolti al Codacons e assistiti dall'avvocato Floriana Pisani, responsabile dell'Ufficio legale regionale, hanno chiesto al Giudice adito di dichiarare l'estinzione del suddetto contratto per 'l'irrealizzabilità della finalità turistica'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento