Vaccarizzo, Stancanelli incontra residenti: nuovi interventi nella zona

Il sindaco si è recato ai confini dell'oasi del Simeto, per incontrare cittadini e abitanti che sollecitano la riqualificazione di un'area che negli ultimi anni ha avuto un notevole incremento di abitanti

Il sindaco Stancanelli si è recato a Vaccarizzo, zona ai confini dell'oasi del Simeto, per incontrare cittadini e abitanti che sollecitano interventi di riqualificazione di un’area che negli ultimi anni ha avuto un notevole incremento di abitanti.

Maggiore manutenzione nelle strade da decenni soggette all’incuria, miglioramento delle condizioni di pulizia, potenziamento delle linee Amt, nuovi plessi per la scuola dell’obbligo.

Il sindaco Stancanelli, che nei mesi scorsi aveva già incontrato i cittadini di Vaccarizzo nei consueti appuntamenti presso l’Urp, stavolta ha voluto verificare personalmente i problemi prospettati e le soluzioni possibili, con l’ausilio di dirigenti e funzionari preposti, promettendo che ritornerà a Vaccarizzo entro fine mese per verificare lo stato di avanzamento degli interventi prontamente disposti :

“Vaccarizzo è una delle zone più belle di Catania da decenni purtroppo trascurata -ha detto il sindaco Stancanelli-. Mi sono assunto impegni che voglio mantenere, perché i servizi che questi cittadini richiedono sono essenziali. Tornerò tra qualche settimana per una verifica insieme a loro di quanto abbiamo stabilito, perché Vaccarizzo non può aspettare ancora”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento