Vaccini, Asp Catania: apertura straordinaria ambulatori

L'Asp di Catania, in vista dell'imminente riapertura delle scuole, ha dato il via a programma di aperture straordinarie degli ambulatori per le vaccinazioni per "incrementare le coperture della popolazione"

L'Asp di Catania, in vista dell'imminente riapertura delle scuole, ha dato il via a programma di aperture straordinarie degli ambulatori per le vaccinazioni per "incrementare le coperture della popolazione" e "dare continuità alle azioni di contenimento dell'epidemia di morbillo che ha interessato la Sicilia". Il progetto, del Dipartimento di Prevenzione, spiega l'Asp, è "orientato sia alla promozione e all'incremento delle vaccinazioni in generale, sia al recupero dei soggetti inadempienti per morbillo e per papilloma-virus".

In ciascun Distretto sanitario è stato individuato un ambulatorio di vaccinazione che effettuerà delle aperture straordinarie pomeridiane due volte a settimana e un'apertura la mattina del sabato. A Catania l'apertura straordinaria interessa due ambulatori. Inoltre, ai genitori dei bambini non vaccinati per morbillo, nati nel 2016, è già stato spedito un invito con appuntamento dedicato. Così come per l'anno scorso, anche quest'anno il Dipartimento di Prevenzione sta inviando alle scuole della provincia gli elenchi degli alunni non ancora in regola con gli obblighi vaccinali in modo da agevolare gli adempimenti.

Tali attività si aggiungono alle normali aperture degli ambulatori di vaccinazione. Sul sito www.aspct.it sono pubblicati le sedi e gli orari di apertura al pubblico degli ambulatori vaccinazione. Per informazioni si può scrivere ad un apposita mail dell'Asp: info-scuole.vaccini@aspct.it.

scheda sedi e orari apertura ambulatori vaccinazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento