Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Vaccini, chiude provvisoriamente l'Hub Battiati: mancano i climatizzatori

Tutto il personale in servizio presso l'hub del comune etneo è stato dislocato nella struttura di via Forcile dove è stata predisposta una corsia preferenziale per gli utenti dell'hub. Il sindaco Rubino: "Criticità segnalata prima dell'inaugurazione, attendiamo esito procedura d'urgenza"

L'hub vaccinale di Sant'Agata Li Battiati ha sospeso temporaneamente le attività e gli utenti prenotati per le prime e seconde dosi sono stati dirottati presso il centro di San Giuseppe La Rena. La decisione dell'Asp di Catania è arrivata nella giornata di ieri per consentire l'installazione di 10 climatizzatori che possano rendere possibile la permanenza all'interno della struttura inaugurata il 16 maggio scorso. Con le condizioni climatiche di caldo eccezionale che sta interessando in questi giorni l'area metropolitana di Catania, lo svolgimento delle operazioni di accoglienza degli utenti e l'inoculazione è diventato letteralmente impossibile. “La nostra amministrazione si è attivata affinché i disagi rimangano limitati – ha spiegato a CataniaToday il sindaco di Sant'Agata Li Battiati Marco Rubino – contiamo di riprendere le attività entro una decina di giorni grazie alla Avevamo segnalato la necessità di provvedere alla refrigerazione del palazzetto anche prima dell'inaugurazione, mettendo anche a disposizione risorse comunali a supporto. La procedura d'urgenza, che prevede comunque gare d'appalto, era stata avviata dalla protezione civile e la sua conclusione era prevista entro fine giugno. Ringraziare la protezione civile, i vertici Asp, il commissario covid Liberti e tutto il personale medico e infermieristico e i volontari per avere gestito prontamente questa ulteriore emergenza”.

“Tutto il personale in servizio presso l'hub di Sant'Agata Li Battiati è stato dislocato nella struttura di via Forcile – ha spiegato l'assessore del comune etneo con delega alla Sanità Vittorio Lo Sauro - dove è stata predisposta una corsia preferenziale per gli utenti di Hub Battiati. Chi era prenotato nei prossimi giorni, ha già ricevuto o riceverà il messaggio da parte del centro prenotazioni”.

WhatsApp Image 2021-06-25 at 13.29.41-2

Sulla questione sono intervenuti i deputati Ars pentastellati, componenti della commissione Sanità, Francesco Cappello, Giorgio Pasqua, Antonio De Luca e Salvatore Siragusa: “Organizzare un hub vaccinale in un centro non dotato di climatizzatori ci sembra la genialata del secolo. A quanto pare la Regione si sta muovendo con la sua caratteristica andatura da tartaruga azzoppata per metterci una pezza, e intanto a farne le spese, come sempre, sono i cittadini, che hanno trovato i cancelli chiusi a fronte di prenotazioni regolarmente fatte e, per giunta, a quanto pare, senza comunicazione dello stop, che avrebbe quantomeno risparmiato loro un viaggio a vuoto e, presumibilmente, di perdere inutilmente una giornata di lavoro. A loro va la nostra vera e convinta solidarieta’”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, chiude provvisoriamente l'Hub Battiati: mancano i climatizzatori

CataniaToday è in caricamento