menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, dall'8 aprile riprendono le prenotazioni con Pfizer

Saranno di nuovo a regime da giorno 8 aprile, con l'arrivo delle nuove dosi vaccinali Pfizer, le prenotazioni per la somministrazione dei vaccini agli anziani oltre gli 80 anni di età e ai soggetti fragili

Saranno di nuovo a regime da giorno 8 aprile, con l'arrivo delle nuove dosi vaccinali Pfizer, le prenotazioni per la somministrazione dei vaccini agli anziani oltre gli 80 anni di età e ai soggetti fragili. Caos, infatti, si era verificato negli ultimi giorni a causa della mancanza di dosi Pfizer e tante sono state le segnalazioni giunte alla nostra redazione. Persone "estremamente fragili" che, dopo aver fatto la fila all'Hub o dopo la prenotazione in ospedale, sono state rimandate indietro senza ricevere il vaccino. Le nuove dosi Pfizer, arriveranno quindi prossima settimana. Lo comunica una nota dell'Assessorato per la Salute della Regione Siciliana. Proseguono intanto le prenotazioni per tutti i cittadini compresi nella fascia di età dai 70 ai 79 anni, per gli insegnanti e per chi lavora nel mondo della scuola. Nella nota della Regione si ricordano le procedure per prenotare: attraverso la piattaforma della struttura commissariale nazionale gestita da Poste Italiane all'indirizzo prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o il portale regionale www.siciliacoronavirus.it. Oltre alla modalità online, è a disposizione degli utenti il call center dedicato - telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedi' al venerdì dalle ore 9 alle 18 (esclusi sabato e festivi) - attraverso i 687 sportelli ATM Postamat e tramite il canale costituito dai portalettere di Poste Italiane che possono inserire in agenda gli appuntamenti richiesti dai cittadini appartenenti alla categoria interessata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Salute

Stanchezza primaverile - Cause, sintomi e rimedi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento