menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iniziata la somministrazione del vaccino AstraZeneca alle forze dell'ordine

I calendari vaccinali sono concordati con i comandi provinciali delle forze dell’ordine e delle forze armate dello Stato

È iniziata questa mattina, nell’ambito della fase 3 del programma di vaccinazione contro il Covid-19, la somministrazione dei vaccini agli agenti del corpo di polizia penitenziaria dei sette Istituti di pena della provincia etnea e degli allievi della scuola di formazione e aggiornamento del corpo di polizia e del personale dell'amministrazione penitenziaria di San Pietro Clarenza. In corso anche le vaccinazioni degli agenti della polizia di Stato e dei carabinieri.

Nella cornice delle disposizioni dell’Assessorato regionale alla Salute, guidato da Ruggero Razza, i calendari vaccinali sono concordati con i comandi provinciali delle forze dell’ordine e delle forze armate dello Stato. Grazie a questa fondamentale sinergia è possibile realizzare una capillare attività sull’intero territorio della provincia, al fine di procedere alla rapida conclusione della programmazione e garantire la copertura vaccinale. In questa fase la campagna si rivolge agli operatori delle forze dell’ordine e delle forze armate dello Stato di età inferiore ai 55 anni, ai quali viene somministrato il vaccino AstraZeneca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento