menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Video Star

Foto di Video Star

Biancavilla, Valentina Salamone: secondo i familiari non è stato suicidio

S'infittisce il giallo di Valentina Salamone, la 19enne biancavillese rinvenuta morta il 24 luglio 2010 in una villetta alla periferia di Adrano: mancano gli accertamenti sui vestiti e sul cappio al collo della ragazza

S'infittisce il giallo di Biancavilla. Valentina Salamone è la 19enne biancavillese rinvenuta morta il 24 luglio 2010 in una villetta alla periferia di Adrano con una corda al collo che la strangolò a morte. Quella casa avrebbe ospitato la sera precedente una festa tra amici. Ma il giorno stesso della tragedia, il caso della ragazza venne liquidato e derubricato alla voce "suicidio".

La famiglia di Valentina continua a chiedere che si faccia luce sulla morte della figlia e critica le prime indagini eseguite. Secondo, infatti, il medico legale nominato dalla famiglia, Alberto Bellocchi, non è stata compiuta alcuna consulenza sui vestiti che indossava la ragazza prima di morire.

Inoltre, a sollevare i dubbi, anche il padre di Valentina: " Per la corda, ricordo come se fosse adesso quel maledetto pomeriggio non appena arrivai nella villetta vidi una bara bianca con dentro il corpo di mia figlia avvolto il un sacco di plastica di colore nero e con attorno al collo un cappio largo e le mani strette all'interno di esso. Sono stato io insieme con l'altra mia figlia Agata a toglierlo da dosso. I vestiti e gli effetti personali li ho consegnati personalmente una settimana dopo negli uffici del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia dei Carabinieri di Paternò. Io e mia moglie abbiamo conservato anche un asciugamano con il quale abbiamo pulito il corpo della nostra bambina".

I familiari continuano a chiedere la verità: Valentina, infatti, aveva detto di recarsi in quella villa per una "mangiata con gli amici". Ma nessuno conferma la festa e, anche gli amici, non sanno ricostruire le ultime ore di vita della ragazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento