Vinti a Valverde 60 mila euro con 5 euro: è la vincita più alta in Italia

Il fortunato vincitore ha scelto di giocare sulla ruota “Tutte” 5 euro sulla quaterna centrando una quaterna secca. I numeri giocati sono stati 11, 18, 48, 67. La vincita è stata ottenuta nella ricevitoria in corso Vittorio Emanuele, 17

Nell’estrazione di martedì 17 novembre il Gioco del Lotto ha distribuito premi in tutta Italia ed in particolare in Sicilia. La fortuna ha baciato la città di Valverde dove sono stati vinti 60 mila euro con 5 euro. E’ la vincita più alta d’Italia in questo concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fortunato vincitore ha scelto di giocare sulla ruota “Tutte” 5 euro sulla quaterna centrando una quaterna secca. I numeri giocati sono stati 11, 18, 48, 67. La vincita è stata ottenuta nella ricevitoria del sig. Michele Privitera in C.so Vittorio Emanuele, 17. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento