menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede la polizia e prova a scappare dal balcone: arrestato giovanissimo

Alla vista degli agenti della catturandi, al fine di sottrarsi all’arresto, il ragazzo ha tentato invano la fuga, cercando di calarsi da un balcone dell’appartamento al terzo piano

Su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, la polizia di Stato ha tratto in arresto Sebastiano Miano (classe 1994), pregiudicato, latitante, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso a settembre, dovendo espiare la pena complessiva di 1 anno, 8 mesi e 10 giorni di reclusione per i reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Nell’ambito delle indagini, condotte dalla squadra mobile della polizia, Miano è stato rintracciato in un’abitazione nel rione cittadino Pigno. Alla vista degli agenti della Catturandi, al fine di sottrarsi all’arresto, il ragazzo ha tentato invano la fuga, cercando di calarsi da un balcone dell’appartamento al terzo piano, ma è stato prontamente bloccato. Espletate le formalità di rito, il giovane è stato associato presso l’Ipm di Bicocca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento