Vede la polizia, scappa e ferisce un agente: arrestato un catanese di 36 anni

Si tratta di Orazio Piro che adesso dovrà rispondere dei reati di evasione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali

Nella notte dello scorso 30 aprile la polizia ha arrestato il catanese 36enne Orazio Piro per evasione e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per lesioni personali.


Nello specifico mentre il personale delle volanti si trovava in via Torrente ha notato un uomo che alla loro vista si è dato immediatamente alla fuga. Una volta rincorso e bloccato dagli agenti era riuscito a liberarsi, aggredendoli, e fuggendo verso via Medina dove a seguito di un'altra colluttazione è stato bloccato e arrestato. Uno degli agenti è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso.
L’arrestato si trova agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento