Vedova Raciti a Roma per ricordarlo, il padre di Speziale querela la Boldrini

Roberto Spaziale, il padre di Antonino, il tifoso condannato per la morte dell'ispettore Filippo Raciti, ha reso noto tramite il suo legale, l'avvocato Giuseppe Lipera, che presenterà oggi querela alla Procura di Roma contro il presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, per diffamazione

Roberto Spaziale, il padre di Antonino, il tifoso condannato per la morte dell'ispettore Filippo Raciti, ha reso noto tramite il suo legale, l'avvocato Giuseppe Lipera, che presenterà oggi querela alla Procura di Roma contro il presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, per diffamazione.

"Ho letto oggi, infatti, le dichiarazioni rilasciate ancora una volta dalla signora Marisa Grasso, che ieri a Montecitorio ha incontrato il presidente della Camera Boldrini -scrive Roberto Speziale in una nota- e sono rimasto basito ed esterrefatto per le parole rilasciate ai giornalisti da chi rappresenta la terza carica dello Stato e che ha definito 'deprecabile, violenta e volgare quella maglietta' riferendosi alla ormai famosa maglietta indossata dal tifoso partenopeo Gennaro De Tommaso con la scritta 'Speziale Libero'. Sfido chiunque a dimostrami che quella frase di mera solidarietà- 'Speziale Libero' - rivolta per ricordare mio figlio Antonino, che oggi è rinchiuso nel penitenziario di Agrigento, sia un inneggiare alla violenza e non invece, com'è nella realtà, la sottolineatura di un libero pensiero, tutelato dalla Costituzione Italiana, di chi, conoscendo la vicenda giudiziaria, ritiene mio figlio, Antonino Speziale, non responsabile della morte del compianto ispettore di Polizia Filippo Raciti, nonostante la condanna che ha subito. Anche io Roberto Speziale ritengo mio figlio Antonino innocente e sono convinto che e' stato condannato erroneamente ed ingiustamente; chiederei alla signora Boldrini: sono violento e volgare se dico questo?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento