Cronaca

Vendeva sul web preziose ceramiche, denunciato

A incastrarlo la vendita della refurtiva on line. Un uomo di 48 anni è stato denunciato perchè vendeva su Internet preziose e rare ceramiche rubate nei mesi scorsi dall'abitazione privata di Antonino Aragona

A incastrarlo la vendita della refurtiva on line. È successo nel catanese, un uomo di 48 anni che vendeva su Internet preziose e rare ceramiche rubate nei mesi scorsi dall'abitazione privata di Antonino Aragona, lo scomparso fondatore del Museo di Caltagirone, e' stato identificato e denunciato dalla polizia postale di Catania, che ha recuperato la refurtiva.

Tra i pezzi banditi all'asta sul web c'erano nove mattonelle in ceramica del 1300 e del 1500, e un piatto raffigurante la Madonna del 1600. Denunciati anche due presunti complici.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva sul web preziose ceramiche, denunciato

CataniaToday è in caricamento