Venti gatti nel palazzo, è guerra tra una "gattara" ottantenne e i condomini

Per evitare danni ai suoi felini e per non arrecare molestie agli altri condomini cura i gatti – una decina – esclusivamente all’interno del proprio garage, mentre un’altra decina stazionerebbe al di fuori del condominio

E' guerra aperta a Catania tra una "gattara" ottantenne che da molti anni accudisce una colonia di una ventina di gatti e i suoi condomini, che non gradiscono la presenza dei felini. La donna si è rivolta all'Associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidaa) dopo che per alcuni giorni era stato chiuso in un garage uno dei suoi gattini, poi liberato.

Per evitare danni ai suoi felini e per non arrecare molestie agli altri condomini cura i gatti – una decina – esclusivamente all’interno del proprio garage, mentre un’altra decina stazionerebbe al di fuori del condominio.

Lo ha reso noto la stessa Associazione, che si é rivolta all’avvocato Floriana Pisani, che ha presentato una querela nei confronti di alcuni condomini alla Procura della Repubblica di Catania, che ha così aperto un’inchiesta contro ignoti ipotizzando il reato di maltrattamento di animali.

L’associazione ha annunciato che si costituirà parte offesa in un eventuale processo penale, parla di “episodi di zoofobia che non sono stati calmierati neppure da una riunione tenutasi presso il Comune di Catania allo scopo di trovare una soluzione concertata alle opposte posizioni stante la divergenza assoluta tra le posizioni dei condomini intervenuti”.

L’Associazione nella nota conferma la propria posizione di tutela dei gatti e ribadisce che “qualsiasi posizione tendente a vietare di alimentare i gatti è in contrasto sia con la legge ma soprattutto con la Costituzione ex art. 2 e 13 essendo lesivo dei diritti acquisiti dai mici”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento