Vento e maltempo a Viagrande, il Sindaco: "Danni consistenti"

"Ouna decina gli alberi secolari sradicati dal vento e finiti sulla strada, ostruendone il passaggio” lo afferma il Sindaco Leonardi

“Le forti folate di vento che si sono abbattute stanotte hanno colpito pesantemente il nostro territorio. Numerosi gli alberi sradicati, importanti i danni riportati agli impianti di illuminazione pubblica, considerevoli anche quelli patiti dai privati. Da stanotte la via Garibaldi, che collega Viagrande con Monterosso, è chiusa nel tratto da via Dietro Serra Chiuzza e a via Siracusa: qui, in zona Blandano sono oltre una decina gli alberi secolari sradicati dal vento e finiti sulla strada, ostruendone il passaggio” lo afferma il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi. 

"Già stanotte – continua Leonardi – siamo intervenuti insieme all’assessore alla Protezione Civile, Carmelo Gatto, ai volontari della Protezione Civile e dell’Aeop per chiudere al traffico la via Garibaldi. Da stamattina sono all’opera le squadre delle Pubbliservizi, i tecnici dell’Enel, la Polizia Municipale, i tecnici comunali, i volontari della Protezione Civile di Viagrande (Aquile Monteserra) e quelli di Trecastagni ed anche gli operatori della Mosema. Da Palermo – prosegue Leonardi - è giunta anche una squadra di Vigili del Fuoco, alla quale se ne aggiunta una seconda intorno alle 14. La situazione più critica, specie per la viabilità provinciale, è propria quella di via Garibaldi in zona Blandano. Pesante anche la situazione della zona di via Siracusa, Messina e Trapani, anche in questo caso alberi secolari, siti su terreni privati, sono finiti o sul ciglio della strada o peggio ancora sui tetti delle abitazioni di pertinenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Alla luce di quanto abbiamo appurato – conclude Leonardi- siamo fortunati a fare il conto di danni solo materiali. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che sono incessantemente all’opera da stamattina per porre rimedio alle tante situazioni di emergenza. Da parte nostra siamo pienamente operativi e stiamo monitorando la situazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento