Cronaca

Verbali commissioni, il gruppo M5S: "Tempi biblici per la pubblicazione sul sito"

Negli ultimi dieci mesi, da settembre 2018 fino al 18 giugno 2019, è stato pubblicato online solo il 64% dei documenti redatti

Il sito internet del Comune di Catania latita e troppi verbali delle Commissioni consiliari permanenti sono ancora degli illustri sconosciuti. In barba alle norme sulla trasparenza, a Palazzo degli Elefanti il diritto dei cittadini ad una corretta informazione sull’attività della macchina amministrativa rimane spesso un optional. Negli ultimi dieci mesi, da settembre 2018 fino al 18 giugno 2019, è stato pubblicato online solo il 64% dei verbali redatti. Una percentuale non indifferente. All’ultimo posto, nella classifica degli assenti, si trovano i verbali della commissione Urbanistica e Territorio, fermi al 36% (percentuale di pubblicazione da gennaio a giugno); seguono, a ruota, quelli della commissione Rifiuti e Ambiente (40% da novembre) e Lavori pubblici (43% da dicembre). In testa alla lista, c’è la commissione Mobilità e trasporti, con un buon 97% di pubblicazione. “Oltre alla mancanza di trasparenza - precisa il gruppo consiliare del M5s - riscontriamo il problema del grande ritardo con cui vengono approvati i verbali. A volte trascorrono mesi dalla seduta della commissione ed è impossibile, dopo un lasso di tempo così lungo, ricordare i dettagli e tutti gli argomenti trattati. Per poter fare un lavoro serio e scrupoloso, sarebbe opportuno che i verbali fossero tutti approvati alla seduta successiva”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbali commissioni, il gruppo M5S: "Tempi biblici per la pubblicazione sul sito"

CataniaToday è in caricamento