Vertenza Myrmex, manifestazione di protesta davanti al palazzo Esa

La protesta è organizzata da Cgil, Filctem, Uil e Cisal di Catania, che sottolineano come la manifestazione sarà la prima di una nuova stagione di lotta e confronto con le istituzioni:"I lavoratori continuano a fare i conti con il silenzio assordante della Regione"

foto archivio

I lavoratori della Myrmex protestano di fronte al Palazzo Esa per chiedere ai funzionari della Regione di essere ricevuti e conoscere quali siano le "soluzioni concrete per la soluzione della vertenza". La protesta è organizzata da Cgil, Filctem, Uil e Cisal di Catania, che sottolineano come la manifestazione sarà la prima di una nuova stagione di lotta e confronto con le istituzioni.

I lavoratori continuano a fare i conti con il silenzio assordante della Regione a fronte di promesse che non trovano riscontro. Lo scorso 29 settembre, infatti, il faccia a faccia tra azienda, Regione Sicilia, Comune di Catania e sindacati si è chiuso senza esiti degni di nota; ma da febbraio 2016 i lavoratori non potranno contare su alcun ulteriore ammortizzatore sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'unica novità è la disponibilità del Ministero delle Attività produttive ad attivare un eventuale "tavolo tecnico" nazionale per la vertenza e un coordinamento di verifica e contrattazione per l'eventuale compravendita dell'azienda, anche a tutela della conservazione dei posti di lavoro. Al momento, però, non esistono imprenditori di respiro internazionale ufficialmente interessati all'acquisto e al rilancio di Myrmex, ma potenziali acquirenti che hanno già visitato il sito.E intanto il tempo passa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento