Vertenza St, sospesa conferenza stampa: sciopero e presidio confermati

La Fiom Cgil di Catania comunica che la conferenza stampa sulla vertenza ST Microelectronis che era stata annunciata per oggi 15 ottobre alle ore 10,30 davanti il sito dell'azienda (zona industriale) è stata rimandata a data da destinarsi, a causa dell'allarme meteo codice rosso

La Fiom Cgil di Catania comunica che la conferenza stampa sulla vertenza ST Microelectronis che era stata annunciata per oggi 15 ottobre alle ore 10,30 davanti il sito dell'azienda (zona industriale) è stata rimandata a data da destinarsi, a causa dell'allarme meteo codice rosso. Lo sciopero di quattro ore dei lavoratori e il presidio- quest'ultimo, tempo permettendo- sono invece confermati.

La conferenza era stata indetta per discutere sulla notizia della cassa integrazione per gli oltre duemila lavoratori della St Microelectronics di Catania arrivata nei giorni scorsi dopo un faccia a faccia tra i vertici catanesi del sito produttivo della zona industriale e le rsu del sindacato unitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento