rotate-mobile
Cronaca Via Umberto / Via Alfonzetti

Omicidio in via Alfonzetti, fermati un uomo e una donna

Secondo la ricostruzione degli investigatori la vittima aveva avuto una violenta colluttazione con i due e Artino sarebbe stato colpito e ferito alla testa da Sessa, con una bottiglia, quindi sarebbe stato a sua volta accoltellato

Agenti della polizia di Stato ieri notte, a Catania, hanno fermato Luigi Artino, 54 anni, e Agata Paola Aidala, 46 anni, accusati di omicidio aggravato dai futili motivi e rissa aggravata. Avrebbero accoltellato uccidendolo Massimo Sessa, 42 anni, in via Alfonzetti, angolo con via Vecchia Ognina.

Secondo la ricostruzione degli investigatori la vittima aveva avuto una violenta colluttazione con i due e Artino sarebbe stato colpito e ferito alla testa da Sessa, con una bottiglia, quindi sarebbe stato a sua volta accoltellato. Sia la donna che l'accoltellatore avrebbero dato calci a Sessa mentre si trovava a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in via Alfonzetti, fermati un uomo e una donna

CataniaToday è in caricamento