Rapina in farmacia: carabiniere in borghese ferma i ladri

Quando sono entrati in ladri, il carabiniere si è avventato su uno dei due malfattori, bloccandolo, mentre l'altro si dava alla fuga. I carabinieri del Nucleo investigativo sono, però, riusciti ad arrestare anche l'altro ladro

Sventata una rapina presso la farmacia di Via Armando Diaz, nel quartiere Nesima. Il merito è di un carabiniere, libero dal servizio, che si trovava in farmacia per acquistare medicine per conto proprio.

Quando sono entrati in ladri, il carabiniere si è avventato su uno dei due malfattori, bloccandolo, mentre l'altro si dava alla fuga. I carabinieri del Nucleo investigativo sono, però, riusciti ad arrestare anche l'altro ladro. Le accuse sono di tentata rapina aggravata, porto d'arma abusivo e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento