menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in un chiosco-bar, titolare denunciato per furto di energia elettrica

Inoltre all'interno dell'attività erano stati installati senza autorizzazione cinque apparecchi elettronici da gioco e e un impianto di video sorveglianza

Gli agenti del commissariato centrale hanno controllato un chiosco-bar in via Auteri. I poliziotti hanno accertato che all'interno dell'attività erano stati installati cinque apparecchi elettronici da gioco, perfettamente funzionanti ed in rete, che il gestore metteva a disposizione dei clienti senza possedere la licenza. Inoltre era stato installato irregolarmente un impianto di video sorveglianza.

Nel corso del sopralluogo gli agenti hanno identificato e denunciato il titolare dell'attività, R.A di 22 anni per furto aggravato ai danni dell'Enel dopo aver accertato  la presenza di un allaccio diretto alla rete elettrica senza contatore. Il gestore è stato sanzionato con una multa di 15 mila euro per aver messo a disposizione giochi elettronici senza licenza e con un'altra di 12 mila euro per la violazione al codice della privacy a causa dell'impianto di video sorveglianza installato violando le norme vigenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento