Cronaca Picanello / Via Donato Bramante

Via Bramante, dopo due settimane di coma è morta la donna scippata

Angela Borromeo, la donna di 78 anni che il 9 agosto scorso è stata vittima di uno scippo, è morta nel reparto Rianimazione dell'Ospedale "Cannizzaro". L'anziana aveva riportato un trauma cranico ed era stata sottoposta ad un intervento chirurgico

Angela Borromeo, la donna di 78 anni che il 9 agosto scorso è stata vittima di uno scippo, è morta nel reparto Rianimazione dell'Ospedale ''Cannizzaro'' di Catania.

E' rimasta in coma per due settimane dopo che, in via Bramante, è stata "scippata" di una collanina d'oro cadendo per terra e battendo violentemente la testa.

Il decesso é avvenuto ieri. Ne dà notizia il quotidiano ''La Sicilia'' di Catania. L'anziana aveva riportato un trauma cranico ed era stata sottoposta ad un intervento chirurgico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bramante, dopo due settimane di coma è morta la donna scippata

CataniaToday è in caricamento