Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

In passato, l'uomo, era stato denunciato per spaccio di droga. Il commando punitivo, secondo la ricostruzione fornita dalla vittima alla polizia, era composto da quattro persone a viso coperto che erano a bordo di due scooter

Un 33enne è stato ferito con un colpo di arma da fuoco ad una gamba in un agguato avvenuto stamane davanti la sua abitazione in via Capo Passero. In passato, l'uomo, era stato denunciato per spaccio di droga. Il commando punitivo, secondo la ricostruzione fornita dalla vittima alla polizia, era composto da quattro persone a viso coperto che erano a bordo di due scooter e che avrebbe esploso più colpi, centrandolo una volta sola. Soccorso da familiari, il 33enne è stato condotto nel pronto soccorso del Policlinico, dove è stato medicato. Sul posto della sparatoria si sono recati agenti della polizia scientifica per i rilievi e della squadra mobile della Questura per le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento