Via Caronda, a fuoco un'automobile parcheggiata sul marciapiede

Un'automobile ha preso fuoco intorno alle 22 in via Caronda. Ancora poco chiare le dinamiche anche se, come pare, il rogo sarebbe avvenuto autonomamente. Sul posto polizia e vigili del fuoco

Un'automobile ha preso fuoco intorno alle 22.15 in via Caronda, all'altezza del civico 211, accanto al retro del supermercato Decò di piazza Cavour. Ancora poco chiare le dinamiche anche se, come pare, il rogo sarebbe avvenuto autonomamente. L'intervento dei vigili del fuoco - presenti con un'autopompa e un secondo mezzo - ha spento le fiamme, mentre vigili urbani e polizia hanno bloccato il traffico urbano. La vettura era parcheggiata per metà sul marciapiede destro della strada. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento