Cronaca

Via Carro, senegalese sorpreso a spacciare: arrestato

A poca distanza, l'uomo è stato bloccato e trovato in possesso di una banconota da cinque euro che gli era stata consegnata dall’avventore che invece riusciva a dileguarsi

La polizia ha arrestato il senegalese Ndion Monsour (classe 1993) per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Lo scorso 20 ottobre, personale della polizia in moto, percorrendo la via Carro, ha notato un cittadino extracomunitario che cedeva la sostanza stupefacente ad altra persona. Alla vista degli agenti, i due si sono dati alla fuga e, subito, l’extracomunitario si è liberato dell’involucro che stava per cedere all’avventore. A poca distanza, l'uomo è stato bloccato e trovato in possesso di una banconota da cinque euro che gli era stata consegnata dall’avventore che invece riusciva a dileguarsi. Sul posto sono stati recuperati i due involucri in cellophane trasparente di cui il malfattore si era disfatto poco prima con all’interno marijuana per un peso complessivo di grammi 23 che è stata sequestrata. Il Pm di turno ha convalidato l’arresto disponendo l’immediata liberazione del soggetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Carro, senegalese sorpreso a spacciare: arrestato

CataniaToday è in caricamento