Via Citelli, rubata Alfa Romeo 147: arrestati tre pregiudicati

I malviventi si sono introdotti nella macchina dopo aver forzato lo sportello sinistro e il blocco accensione, sostituito la centralina e danneggiato lo sterzo in quanto dotato di antifurto meccanico

Sono stati arrestati i pregiudicati B.A., R.G. e R.L. per furto aggravato di un automobile. Intorno alle 5 di questa mattina, la sala operativa della questura ha diramato una nota riguardante il furto di una Alfa Romeo 147 in via Citelli. Grazie all’antifurto satellitare all’interno dell’auto le volanti hanno potuto individuare in via Agira il mezzo rubato.

Immediato l’intervento dei militari che hanno bloccato, in via Tito Speri, l’Alfa Romeo con a bordo i malviventi. I pregiudicati hanno rubato la macchina dopo aver forzato lo sportello sinistro e il blocco accensione, sostituito la centralina e danneggiato lo sterzo in quanto dotato di antifurto meccanico.
 

RICCIARDI  Gianluca-2  RICCIARDI Luciano-2

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento