Via Citelli, rubata Alfa Romeo 147: arrestati tre pregiudicati

I malviventi si sono introdotti nella macchina dopo aver forzato lo sportello sinistro e il blocco accensione, sostituito la centralina e danneggiato lo sterzo in quanto dotato di antifurto meccanico

Sono stati arrestati i pregiudicati B.A., R.G. e R.L. per furto aggravato di un automobile. Intorno alle 5 di questa mattina, la sala operativa della questura ha diramato una nota riguardante il furto di una Alfa Romeo 147 in via Citelli. Grazie all’antifurto satellitare all’interno dell’auto le volanti hanno potuto individuare in via Agira il mezzo rubato.

Immediato l’intervento dei militari che hanno bloccato, in via Tito Speri, l’Alfa Romeo con a bordo i malviventi. I pregiudicati hanno rubato la macchina dopo aver forzato lo sportello sinistro e il blocco accensione, sostituito la centralina e danneggiato lo sterzo in quanto dotato di antifurto meccanico.
 

RICCIARDI  Gianluca-2  RICCIARDI Luciano-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • La provincia di Catania raggiunge i 500 casi positivi (+14), Pogliese: "Stare a casa ora più che mai"

Torna su
CataniaToday è in caricamento