Spaccia marijuana in via Consolazione: 27enne in manette

All’interno del caseggiato abbandonato i poliziotti hanno trovato marijuana,suddivisa in dosi già confezionate per la vendita

Nella serata di ieri, i poliziotti delle volanti hanno effettuato un servizio di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione del traffico di sostanze stupefacenti in  via Consolazione. Gli agenti passando per la strada hanno notato un soggetto già ampiamente noto, Salvatore Prestipino, 27enne intento a conversare con un motociclista.

Il primo, dopo aver invitato quest’ultimo ad attendere, si è allontanato verso un immobile abbandonato dal quale ha preso un involucro cartaceo che subito dopo cha consegnato all’uomo in cambio di una banconota. L’evidente scambio avvenuto tra i due destava sospetti sugli agenti operanti, i quali procedevano a bloccare il pusher.

All’interno del caseggiato abbandonato i poliziotti hanno trovato marijuana, suddivisa in dosi già confezionate per la vendita, del peso complessivo di 47 grammi, debitamente sequestrata e sottoposta ad analisi tecniche. Prestipino, su disposizione del Pm di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dello svolgimento del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento